Albuterol

Albuterol (anche noto come Salbutamol) è un broncodilatatore che rilassa i muscoli delle vie aeree ed aumenta il flusso d’aria nei polmoni. E’ prescritto a pazienti che soffrono di attacchi d’asma, broncospasmi, broncospasmi da sforzo e altri disturbi respiratori. Albuterol è uno dei farmaci più efficaci per la prevenzione di ansima e difficoltà respiratorie. Ordinalo qui, oggi, ad una frazione del suo prezzo normale!

Albuterol è sul mercato anche come: Ventolin, Salbutamol solfato, Accuneb, ProAir HFA, Proventil, ReliOn Ventolin.

*Albuterol® è un prodotto Mylan Pharmaceuticals Inc.

L’uso

Albuterol è un broncodilatatore che rilassa i muscoli delle vie aeree e accresce il flusso d’aria ai polmoni. Albuterol per inalazione è utilizzato per il trattamento e la prevenzione di broncospasmi in persone con disturbi occlusivi reversibili delle vie aeree. Albuterol è utilizzato inoltre per prevenire broncospasmi da sforzo.

Come assumere

Utilizza Albuterol per inalazione esattamente come prescritto dal tuo medico. Non assumerne quantità maggiori o minori, o più a lungo di quanto consigliato. Segui le indicazioni riportate nel foglio di prescrizione.

Quando utilizzi l’inalatore di Albuterol per la prima volta, collaudalo con 4 spruzzi di prova nell’aria, a distanza dal volto. Agitare prima dell’uso. Collauda nuovamente l’inalatore se non l’hai utilizzato per 2 settimane o più, o se è caduto.

Le seguenti istruzioni riguardano l’utilizzo standard dell’inalatore e dei nebulizzatori. Il tuo medico potrebbe indicare un diverso utilizzo del dispositivo. Utilizza solo l’inalatore fornito con il farmaco, o potresti ottenere una dose errata.

Per l’utilizzo dell’inalatore di Albuterol:

Agita bene il contenitore prima di ciascuno spruzzo.

Togliere il coperchio al beccuccio dell’inalatore di Albuterol Generico. Espirare completamente. Inserire il beccuccio in bocca e chiudere le labbra. Inspirare lentamente mentre si preme il pulsante sul contenitore verso il basso. Trattenere il respiro per 10 secondi, quindi espirare lentamente.

Se si fa più di un’inalazione per volta, attendere almeno 1 minuto prima di procedere con la seconda inalazione e agitare nuovamente l’inalatore.

 

Effetti collaterali

Rivolgiti ad un pronto soccorso se riscontri uno dei seguenti segnali di reazione allergica ad Albuterol: sfoghi cutanei; difficoltà respiratorie; gonfiore al volto, alle labbra, alla lingua o alla faringe.

Contatta immediatamente il tuo medico se riscontri effetti collaterali gravi quali:

broncospasmi (ansima, rigidità al torace, difficoltà respiratorie), specialmente dopo aver iniziato un nuovo flacone di questo farmaco;

dolori al torace e battito cardiaco accelerato, forte o irregolare;

tremori, nervosismo;

cali di potassio (confusione, ritmo cardiaco irregolare, sete eccessiva, minzione frequente, dolore alle gambe, debolezza muscolare o sensazione di barcollamento); oppure, pressione sanguigna pericolosamente alta (mal di testa acuto, visione offuscata, fischio alle orecchie, ansietà, confusione, dolore toracico, affanno, battito cardiaco irregolare, attacchi epilettici).

Gli effetti collaterali meno gravi di Albuterol possono includere:

mal di testa, vertigini;

problemi del sonno (insonnia);

tosse, raucedine, mal di gola, naso sgocciolante od ostruito;

lieve nausea, vomito;

bocca e gola secche;

dolori muscolari; oppure

diarrea

Questa lista dei possibili effetti collaterali non è completa, e potrebbero verificarsene altri.

 

Precauzione

Evita il contatto di questo farmaco con gli occhi. Se ciò dovesse verificarsi, lava gli occhi con acqua e richiedi assistenza medica.

 

Interazioni farmacologiche

Informa il tuo medico riguardo a tutti gli altri farmaci che stai assumendo, in particolare:

diuretici (pillole d’acqua);

digossina (digitale, Lanoxin);

betabloccanti quali atenolol (Tenormin, Tenoretic), carvedilol (Coreg), labetalol (Normodyne, Trandate), metoprolol (Dutoprol, Lopressor, Toprol), nadolol (Corgard), nebivolol (Bystolic), propranolol (Inderal, InnoPran), sotalol (Betapace) e altri;

antidepressivi quali amitriptilina (Elavil, Vanatrip, Limbitrol), doxepina (Sinequan, Silenor), nortriptilina (Pamelor) e altri;

inibitori della monoamino ossidasi quali furazolidone (Furoxone), isocarboxazid (Marplan), fenelzina (Nardil), rasagilina (Azilect), selegilina (Eldepryl, Emsam, Zelapar), o tranilcipromine (Parnate); oppure

altri broncodilatatori quali levGeneric Albuterol (Xopenex), pirbuterol (Maxair), terbutalina (Brethine, Bricanyl), Salmeterol Generico (Advair, Serevent), metaproterenol (Alupent, Metaprel), o isoproterenol (Isuprel Mistometer).

Questa lista non è completa e altri farmaci potrebbero interagire con Albuterol.

 

Dosa Saltata

Assumi la dose saltata non appena te ne ricordi. Salta la dose mancata se è quasi il momento di assumere la successiva dose in programma. Non assumere quantitativi extra di questo farmaco per coprire la dose saltata.

Conversazione

Stockez Albuterol à température ambiante à l’abri de l’humidité et de la chaleur. La chaleur extrême peut causer l’éclatement de la cartouche de médicament. Ne le rangez pas dans votre voiture par des journées chaudes. Ne jetez pas une boîte vide dans une flamme nue.

Rate this post

Lascia un commento